giovedì 13 febbraio 2014

Les Seins Noirs pour le MYCS Burlesque Menù

Siamo arrivati all'ultima portata, la più dolce e la più goduriosa del nostro


Non spaventatevi non scriverò tutto il post in francese!
Non sapevo proprio che nome dare a questo dolce,
mi sembra però che in francese renda bene l'idea,
ma se così non fosse, l'immagine credo la renderà ancor di più!



Ingredienti per 2 (seni) ovviamente!
per la pasta frolla al mais*
55 gr di farina di mais fioretto
45 gr di farina bianca 00
50 gr di burro morbido
25 gr di zucchero a velo
1 tuorlo di un uovo piccolo
1 pizzico di sale

per il ripieno
85 gr di mascarpone
15 gr di zucchero semolato
20 gr di canditi
15 gr di gocce di cioccolato fondente

per assemblare
l'albume dell'uovo piccolo

per la copertura**
75 gr di cioccolato fondente (io al 55%)
2 nocciole
2 pezzettini di marzapane

Preparazione

Preparare la frolla al mais come spiegato qui.
Mentre la pasta riposa preparare il ripieno.
Frullare il mascarpone con lo zucchero semolato, aggiungere i canditi, le gocce di cioccolato
e amalgamare bene mescolando con una spatola.


Dopo il riposo in frigorifero stendere la pasta frolla, non troppo sottilmente,
intagliare 2 dischi con un coppa pasta del diametro di 10 centimetri e
2 dischi con un coppa pasta da 8 centimetri.
Foderare con la carta forno uno stampo a cupola del diametro di 7.5 centimetri,
inserire il disco più grande di frolla, riempire con un cucchiaio di ripieno,
coprire con il disco di pasta da 8 centimetri, 
precedentemente spennellato con l'albume.
Con i rebbi di una forchetta sigillare bene i bordi
e praticare anche dei fori di sfiato.


Cuocere in forno preriscaldato a 170° per 30-35 minuti
(io forno elettrico con funzione statica).
Lasciar raffreddare nello stampo per qualche minuto, poi sformare su una gratella
e far raffreddare completamente.
Avvolgere ogni nocciola in un pezzetto di marzapane,
dargli una forma un po' appuntita e posizionarla al centro sopra le tortine.
Tagliare il cioccolato a pezzetti, scioglierlo a bagno maria 
e ricoprire completamente le tortine, precedentemente appoggiate
su di una gratella con un vassoio al di sotto per recuperare il cioccolato in eccesso.




E dopo le foto Burlesque un paio di foto per i più romantici



Volete vedere come si presenta all'interno?
Eccolo


L'ingrediente afrodisiaco di questo dolce?
Oltre alla forma che dovrebbe risvegliare i sensi del vostro lui, c'è il cioccolato,
e più precisamente il cioccolato fondente.
Il merito va al cacao e al suo elevato contenuto di bioflavonoidi, anche queste sostanze,
come molti altri afrodisiaci, sono in grado di dilatare le arterie e di favorire la circolazione.


E dopo il dolce vi offro anche il caffè con due biscottini


perché
*di pasta frolla ne avanzerà un po', potete surgelarla, oppure come ho fatto io fare dei biscottini
** avanzerà anche un po' di cioccolato e con questo potete, se li fate, glassare i biscotti.




Lo so che questo post è già abbastanza lungo, ma mi sembra doveroso spendere due parole
su questo dolce che è la mia personale interpretazione delle "Cassatelle di Sant'Agata"
dette anche "Minni o Minnuzzi ri Sant'Àjita" per saperne di più
di questo dolce e dell'incredibile storia di Sant'Agata vi consiglio di andare  leggere qui.


Con questa portata si conclude anche questo MYCS Menù,
che spero sia stato di vostro gradimento, e che vi abbia anche dato
qualche suggerimento per festeggiare domani sera con la vostra metà.
Vi ricordo di restate sintonizzati,
perché il MYCS è un Temporary Restaurant e quindi
quando meno ve lo aspettate....
....noi torneremo :-D

15 commenti:

  1. Ma che meraviglia Carla!!! questa ricetta per la conclusione del mycs menù burlesque è strepitosa e goduriosa (in tutti i sensi!!!) mi strapiace il ripieno, è divertente e stuzzicante la forma....e complimenti per le calamite!!!! favolose!

    RispondiElimina
  2. ma che bontà! delle sisette da mangiara e assaporare con tantissimi gusti e sensi dal croccante guscio al morbido ripieno per risvegliare tutti i sensi

    RispondiElimina
  3. Io sono a bocca aperta...Ti sei superata!!!!! Trovo che ti siano venuti due seni (e non a te!!!ce li hai già :DDDD), tutti da mordere!!!! (e non pensar male!!!!:DDD), Purtroppo finisce quest'avventura ma mi rimarrà nella mente uesta ricetta che addenterei subito e. i gadgets che trovi in giro per il mondo kolto appropriati in questi post un po' hot!!!!!!:D BRAVISSIMA!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Dulcis in fundo... Buonissimi, non ci sono altre parole per definire i tuoi dolcetti. Complimenti anche per i biscottini, una meraviglia!!!

    RispondiElimina
  5. Nooooo ma l'idea è geniale!!! E dove hai trovato quelle 3 donzelle? sono perfette!
    l'idea del tema burlesque mi è piaciuta tantissimo veramente!
    e poi questi "seni" saranno di sicuro graditi ihihihihi
    un bacione Carla!!!

    RispondiElimina
  6. Due fantastiche ricette, la prima poi è strepitosa, voglio assolutamente provarla. Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  7. Tra biscottini e... seins, non saprei che scegliere. ;))) Sono deliziosi, romantici i primi e... i secondi hanno decisamente carattere: quel ripieno è qualcosa di eccezionale..!! Irresistibile! <3 Bravissima stella.. che atmosfera piccantina con questo tema.. ahaha! :D
    Un bacione grande e un abbraccio!

    RispondiElimina
  8. Il ripieno mi piace molto. La foto che lo mostra è un invito a mangiarlo.

    RispondiElimina
  9. questi "seni" sicuramente più abbondanti dei miei hanno un ripieno strepitoso! una vera bontà!

    RispondiElimina
  10. wow che ideona per una cenetta a due, non occorre che sia san Valentino va bene sempre ! Un bacione

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia, mangerei tutto! Un bacione

    RispondiElimina
  12. Carla .... non ho parole. Che bbbbbbbbbbbbbuone!!!!! Quell'interno toglie il respiro e fa smettere di palpitare il cuore di una golosona come la sottoscritta!!!
    bacioni
    ps ma è l'ultimo appuntamento del Burlesque?? peccato!

    RispondiElimina
  13. ciao...seguo il tuo blog gia da un bel po...io sono l amministratrice del blog:
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/
    da poco ho dovuto cambiare l url al blog quindi sicuramente non riceverai i miei post nella bacheca...se ti fa piacere riceverli cancellati dal mio sito e riiscriverti...per cancellarti basta che vai sul riquadro dei miei lettori fissi e accedi al mio blog con il tuo username e password...poi sempre dal riquadro dei miei lettori fissi clicchi su la freccia vicini opzioni,poi su impostazioni sito e poi su "non seguire questo blog". dopo di che ti dovresti riiscriverti al mio blog...ne sarei molto onorata...grazie mille...

    RispondiElimina

Se passate di qui e volete lasciare un commento,
mi farete cosa mooooolto gradita!!!