giovedì 5 giugno 2014

Lasagna Arlecchino - Lasagna Vegetariana

Lasagna Arlecchino perché è molto colorata, ovviamente.


Avrei anche potuto chiamarla Lasagna Vegetariana, perché in effetti lo è,
ma questo titolo l'avevo già usato per la lasagna che potete vedere qui.
Questa volta invece di una sola verdura ho voluto metterne diverse
quasi tutte quelle che in questo momento ci offre il mercato,
e comunque tutte quelle che c'erano nel mio cesto della verdura.
La pasta, invece, è quella che mi era avanzata dalla lasagna che trovate qui
e che avevo surgelato già stesa e divisa in sfoglie.

Ingredienti

8 lasagne home made
1 melanzana striata (180 gr)
1/2 peperone rosso (80 gr)
1/2 peperone giallo (80 gr)
8 asparagi (100 gr)
piselli 100 gr
5 pomodori a grappolo
1 cipollotto fresco
160 gr di formaggio Grana Lodigiano
olio extravergine d'oliva
sale e pepe

per la besciamella
50 gr di farina bianca 00
50 gr di burro
500 ml di latte fresco intero
sale
pepe
noce moscata

Preparazione

Pulire e lavare tutte le verdure.
Affettare la melanzana per il lungo,


far rosolare le fette in una padella
antiaderente con poco olio evo, salare togliere e tenere da parte.
Versare ancora poco olio evo nella padella e rosolare i peperoni anche loro tagliati 
per il lungo, aggiungere un goccio d'acqua e appena saranno morbidi
toglierli e tenere anche loro da parte.
Sempre nella stessa padella versare un altro filo d'olio evo e
rosolare il cipollotto tagliato finemente, unire i piselli e gli asparagi
e cuocere a fiamma alta per pochi minuti, salare e pepare.
Incidere i pomodori, tuffarli in acqua bollente per 5 minuti,
raffreddarli in acqua e ghiaccio, spellarli, eliminare i semi, tagliarli a dadini
e metterli in un colino a perdere l'acqua di vegetazione.


Lessare le lasagne come spiegato qui.
Preparare la besciamella seguendo le indicazioni che trovate
Per questa preparazione
io ho usato una Vaschetta Multiuso D.O.T. di Chef Artù


Per assemblare la lasagna
versare un po' di besciamella sul fondo della teglia,
fare un primo strato di pasta e ricoprirla con dell'altra besciamella,
adagiare le verdure ben allineate e senza sovrapporle,
cospargere con abbondante formaggio Grana grattugiato.
Ripetere la stessa sequenza per altre due volte. 
Terminare con le ultime due sfoglie di pasta, ricoprirle con il pomodoro,
con qualche pezzetto delle verdure e con una generosa spolverata di formaggio Grana.


Cuocere in forno preriscaldato a 170° per 20-25 minuti
(io forno elettrico ventilato).


Buona calda , ma a mio avviso ancor più buona tiepida.



Con questa ricetta partecipo alla terza manche del contest di Chef Artù


:-D

8 commenti:

  1. Mi piace tanto, ma proprio tanto-tanto :-)

    RispondiElimina
  2. bella presentazione, colorata d estiva,un bacione

    RispondiElimina
  3. Stupende mi viene l'acquolina in bocca bravissima

    RispondiElimina
  4. La trovo bellissima, molto colorata e invitante!
    Una versione veramente interessante e leggera, baci!

    RispondiElimina
  5. Quanto mi piace questa lasagna vegetariana e che bei colori! Ti auguro una buona settimana

    RispondiElimina
  6. quant'è invitante e davvero gustosa, così colorata mette sicuramente allegria! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. una lasagna davvero strepitosa e adatta a questa stagione in cui il caldo ci toglie l'appetito per cui bisogna giocare con colori e piatti allegri per poter mangiare qualcosa. un bacione

    RispondiElimina

Se passate di qui e volete lasciare un commento,
mi farete cosa mooooolto gradita!!!