martedì 4 marzo 2014

Crostatine Amaretti e Marmellata - Auguri Papà

Oggi per il suo compleanno ho deciso di preparare un dolcetto.
Piccolo perché a dire il vero lui i dolci non avrebbe dovuto mangiarli.
Ma una crostatina così piccola (forse troppo piccola eh?)
non può far male, no?



Ingredienti per tre crostatine

110 gr di pasta frolla al mais (quella che potete trovare qui)
4 amaretti
4 cucchiaini di marmellata di mele
1 cucchiaino di cacao
1 cucchiaino di rum
cannella in polvere q.b.

Preparazione

1) Ritagliare la carta forno della misura degli stampini
(i miei sono molto piccoli lunghi 5 cm, larghi 4 cm e alti 2.5 cm).
2-3) Con la mascherina di carta forno ritagliare la pasta frolla.
4) Inserire la carta forno e la frolla negli stampini, e bucherellarla con i rebbi di una forchetta.
5) Preparare il ripieno, in una ciotola sbriciolare gli amaretti e impastarli
con la marmellata, il cacao, il rum e mescolare bene.
6) Suddividere il ripieno nelle tre basi di frolla.


Con gli avanzi di frolla ricavare dei fiorellini di diverse misure e appoggiarli sopra al ripieno, spolverizzare con la cannella e cuocere in forno preriscaldato a 175° per 15-20 minuti
(io forno elettrico con funzione statica).







18 commenti:

  1. Tanti cari auguri al tuo papà Carla:* ps sai che anche il mio non può mangiare dolci? è diabetico... anche se di strappi alla regola se ne concede eccome:) buonissime le tue crostatine:*

    RispondiElimina
  2. sono bellissime!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  3. una piccola crostatina ma preparata con grande affetto non farà male, tanti auguri al tuo papà ed un abbraccio a te !

    RispondiElimina
  4. Ciao ! Sarà felice il tuo papà con questi bauletti super decorati ! Complimenti !

    RispondiElimina
  5. Sono deliziose queste piccole crostate. Ed è delizioso il pensiero per il tuo papà.

    RispondiElimina
  6. Tantissimi Auguri al tuo papà... prendo una crostatina e festeggio con voi!!!
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  7. Commossa.
    Che dolce sei e che splendore queste crostatine che sono davvero un grande invito all'assaggio!

    RispondiElimina
  8. Sono convinta che Gigetto avrebbe apprezzato moltissimo! non ho avuto la fortuna e l'onore di conoscerlo ma vedo come sono le sue figlie e quanto bene gli volgiono e capisco che era una gran brava persona e un favoloso papà

    RispondiElimina
  9. Che bel pensiero, e che belle le crostatine, mi sono commossa! Un bacio

    RispondiElimina
  10. auguroni al tuo papà :) lo avrai fatto felice con questi golosi dolcetti. un bacio, buona serata

    RispondiElimina
  11. Che bello tanti auguri al tuo papà, sarà ben felice di mangiare questa crostatina!!!!!

    RispondiElimina
  12. tanti auguri al tuo papà e tu hai avuto un pensiero carino e tanto, tanto buono.

    RispondiElimina
  13. Auguri sig Gigetto.....auguri dal cuore che giungano lassù.....Io so...lo so che sta pensando. "mannaggia...vorrei assaggiare una crostatina della mia Carla" e...da lì ...le arrivi tutto l'affetto che sua figlia ha usato per crearle e..tutto l'amore delle sue piccole grandi donne. Ps Mi saluti i miei nonnini...a me mancano tanto!

    RispondiElimina
  14. Auguri al tuo papà e che bella foto che hai messo! Squisite le crostatine con quei fiori "ricamati" poi diventano proprio deliziose!

    RispondiElimina
  15. che papà fortunato con queste crostatine invitanti e fiorite!

    RispondiElimina
  16. Hai dato un taglio particolare a queste deliziose crostatine, come particolare, profondo e sentito è il pensiero al tuo papà.
    Un abbraccio forte.

    RispondiElimina
  17. Le trovo deliziose queste crostatine, davvero dolcissime come idea....una dedica fatta con il cuore di una figlia stupenda! grande carla!!!

    RispondiElimina
  18. Ciao Carlaaaaaaa da tanto che non ci "sentiamo" ! Anche se in ritardo auguri per il tuo papà, ogni tanto uno strappo si può fare.
    Originale la presentazione delle tue crostatine mi piacciono molto, non ho mai fatto la frolla di mais.....muh interessante.
    Un abbraccio
    Buon fine settimana
    Patrizia di Cucina con Dede

    RispondiElimina

Se passate di qui e volete lasciare un commento,
mi farete cosa mooooolto gradita!!!