giovedì 31 gennaio 2013

Ricottine al forno con........

Non so da dove ho preso spunto, proprio non me lo ricordo, ma è da un po' di tempo che mi frullava in testa questa idea di infornare la ricotta. In prima istanza avevo pensato di fare delle polpette e di cuocerle in forno, ma poi apri un cassetto, vedi delle formine, e in un secondo cambi idea e ricetta ed eccovi
le ricottine al forno



Ingredienti

200 gr di ricotta vaccina
3 cucchiai di formaggio Grana grattugiato
2 cucchiai di olive taggiasche snocciolate e sottolio
la scorza grattugiata di 1 limone Bio
timo
pepe

per il contorno

2 pomodori
2 finocchi
il succo di 1 arancia di Ribera DOP Bio
origano siciliano
sale e pepe
olio extravergine d'oliva siciliano

Preparazione

In una ciotola mescolare la ricotta con tutti gli altri ingredienti.


Mettere un foglio di carta forno su di una teglia, appoggiarvi due coppa pasta ( o come me 2 forme per uova al burro) e riempirli con il composto di ricotta.


Cuocere in forno precedentemente riscaldato a 200° per 15 minuti, poi abbassare a 170° e cuocere per altri 30 minuti (io forno elettrico ventilato prima e statico poi). Sfornare, lasciar intiepidire e poi togliere le forme passando un coltello tra le ricottine e i bordi per facilitare l'operazione.


Pulire i finocchi; eliminare le foglie esterne più dure e rovinate, tagliare una fetta del torsolo alla base, incidere a croce, lavarli e cuocerli a vapore per circa 30 minuti.


Appena saranno tiepidi tagliarli a spicchi e condirli con il sale, l'olio evo e il succo dell'arancia.
Lavare i pomodori, eliminare i semi, tagliarli a dadini (brunoise) e condirli con olio evo, pepe nero
e origano siciliano.*



Aiutandosi con una paletta posizionare le ricottine sul piatto e servirle con gli spicchi di finocchio all'arancia e la brunoise di pomodoro.




Esperimento decisamente riuscito e da rifare!
Un buon secondo che, in porzioni più piccole e formine diverse, può diventare anche un simpatico antipasto.


*Io non aggiungo sale nel condimento dei pomodori per evitare che rilascino acqua ma anche perché
  con il profumo e il sapore di questo origano proprio non serve. Condire con le erbe e le spezie ci evita
  di usare troppo sale che è sempre una buona cosa per la nostra salute!


Questo bellissimo bouquet di origano l'ho comprato in Sicilia l'estate scorsa (non torno mai senza!) ed ha viaggiato nel bagaglio a mano con i capperi di Salina (non torno mai neppure senza di loro!) potete immaginare il profumo che emanava la mia borsa? E la faccia dei controllori dell'aeroporto? :-D 

20 commenti:

  1. viaggiare con te deve essere una bella esperienza profumosa, sister con tutto quel ben di dio che porti via dalla sicilia. nememno io ho messo mai in forno la ricotta, dovrò provare. bacioni

    RispondiElimina
  2. una ricettia semplice e gustosa....

    RispondiElimina
  3. Ho fatto diverse volte la ricotta al forno ma così, nuda e cruda! La tua è davvero sfiziosa e saporita. E accompagnata da quei finocchi e pomodori profumati...me la sto già pregustando :) Un bacio, buona serata

    RispondiElimina
  4. anche io ho fatto la ricotta al forno e viene benissimo!!!! poi i tuoi piatti sono sempre una bellezza!! baci

    RispondiElimina
  5. Ma che carine!! Non solo è un'idea fantastica... ma che forme graziose!! Complimenti cara!

    RispondiElimina
  6. Invitantissimo questo piatto Carla!!!! Quanto mi piacciono questi ingredienti:)
    Buona serata e un bacione!

    RispondiElimina
  7. Da noi le ricottine infornate si vendono nei negozi, sono una prelibatezza, ma nessuno le fa belle come le tue!!!!! Bravissima

    RispondiElimina
  8. Io la ricotta la inforno così ....semplicemente "nuda"..... la prossima volta proverò questa tua versione più elegante sicuramente e che bel piatto poi alla fine!!!!!!
    Brava Carla!!!!!!!!!!!!
    Ma sai che io ho salato da una settimana una ricotta che mi è rimasta ed adesso è qui che mi guarda mentre io ne spio la consistenza....spero di poterla grattugiare presto
    Viva la RICOTTA!!!!!! ahahah
    Un bacione bella

    RispondiElimina
  9. Una presentazione fantastica per un piatto che merita. Ciao.

    RispondiElimina
  10. Ho spesso in casa la ricotta, ecco una nuova ricetta per utilizzarlo
    Ciao e spero a presto
    Patrizia

    RispondiElimina
  11. Veramente originali queste ricottine, penso proprio che te le copierò!!buon we

    RispondiElimina
  12. carla!!! tesoro sai che non ho mai cotto in forno la ricotta ? di solito nei dolci, oppure negli impasti, ma singolarmente è un'idea completamente nuova!!! complimenti idea magnifica!! ti abbraccio tanto:***

    RispondiElimina
  13. Ma che meraviglia Carla, deve essere stata una cenetta davvero profumatissima, tra l'origano e le deliziose arance che conosciamo bene, mi piace un sacco questa idea per arricchire la ricotta! grazie mille!!!

    RispondiElimina
  14. ...E me la scusi signorina...la stella è storta....
    .....

    RispondiElimina
  15. Mamma mia che buono, mi piace molto il tuo blog, complimenti perché sei molto brava. Besitos.

    http://redecoratelg.blogspot.com.es/

    RispondiElimina
  16. Ho assaggiato la ricorra al forno ed è veramente molto buona... la preparara sempre il nostro amico chef al suo ristorante.

    RispondiElimina
  17. Carla hai preparato davvero un secondo gustoso!
    e che dire poi della presentazione...davvero belle quelle formine di ricotta da servire a tavola!
    e i profumi della Sicilia...come si fa a non adorarli! i capperi di Salina sono fantastici!
    bacioni e buona domenica

    RispondiElimina
  18. una gran bella ricetta, adoro la ricotta!Buona domenica, un bacione...

    RispondiElimina
  19. Adoro cucinare con la ricotta e quegli sformatini al forno sono veramente deliziosi. Per non parlare dei finocchi al vapore (io trovo che con questa cottura siano proprio ok) e conditi con l'arancia... E quei pomodorini conditi con lo splendido origano siciliano, ne vogliamo parlare? Un tris perfetto. Una cena gustosa, leggera... da imitare. Bacione e buona domenica!!

    RispondiElimina

Se passate di qui e volete lasciare un commento,
mi farete cosa mooooolto gradita!!!