venerdì 25 novembre 2011

Biscotti di Nocciole e Castagne

Quando ho scoperto la farina di castagne, la prima cosa che mi è venuta i mente e che ho realizzato sono stati questi

BISCOTTI DI CASTAGNE RICOPERTI DI CIOCCOLATO 

Ingredienti

80 gr di farina di castagne
110 gr di farina per dolci
100 gr di nocciole tostate
70 gr di zucchero semolato (più un po' per la copertura)
70 gr di burro morbido
30 gr di miele di castagno (oppure di quello che più vi piace)
1 uovo
1 bustina lievito vanigliato
cioccolato fondente da copertura q.b.

Preparazione

Con un robot da cucina tritare le nocciole con lo zucchero, unire tutti gli ingredienti (le farine devono essere setacciate e il burro molto morbido) e continuare fino a quando il composto sarà ben amalgamato. Togliere l'impasto dal robot, impastare brevemente formando un panetto e mettere a riposare in frigorifero per 30 minuti. Accendere il forno e portare a 200°; riprendere il composto, fare delle palline e schiacciarle (devono sembrare delle polpette), passarle nello zucchero, disporre distanziate (non crescono molto) su una placca coperta da carta forno e infornare per 10-12 minuti (io forno elettrico ventilato).


Come si può vedere dalla foto qui sopra, avendo deciso di ricoprire a metà con il cioccolato alcuni biscotti, li ho passati  nello zucchero solo in parte. Sfornare e dopo 5 minuti far raffreddare completamente su una gratella. Le crepe che vedete sono una caratteristica di questi biscotti, quindi non spaventatevi!!!


Ricoprire i biscotti con il cioccolato fondente fatto sciogliere a bagno maria, immergendo la parte non ricoperta dallo zucchero e lasciare asciugare su carta forno.





Con questa ricetta partecipo nella categoria Desserts al contest di Matteo del blog Dentro la pentola


E voglio mandare questa ricetta anche a la Melagranata per questa lodevole iniziativa. Aiutiamoli!!! 




E domani un bel risottino per il contest della cara Stefania e di Artù. Ciaoooooo   :-D

23 commenti:

  1. Sono proprio belli questi biscotti
    ciao

    RispondiElimina
  2. Carla ma che golosi e che buoni con il cioccolato fuso, io inizierei a mangiarli dalla parte non cioccolatosa e mi lascerei quella per ultima ;) Ricordano anche un pò la castagna con una parte marrone scuro e una marrone chiaro. Bravissssssssima

    RispondiElimina
  3. @ Stefania
    Ed è proprio così che li ho mangiati anch'io, l'unico inconveniente è che poi bisogna leccarsi le dita!!! In effetti hai ragione sembrano un po' delle castagne, grazieeeeeeeeeeeeeeeee
    Bacioni

    RispondiElimina
  4. Ho fatto un po' di esperimenti pure io con la farina di castagne, ma questi biscotti sono la fine del mondo!!!!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  5. Carla, sono venuti benissimo! Io il ciocco me lo lascerei per ultimo! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  6. @ Emanuela
    Grazie!!! Sono proprio buoni
    Baci

    @ Tinny
    Grazie!!! Anche tu "golosastra" eh?
    Un abbraccio e buon we

    RispondiElimina
  7. vi assicuro che sono proprio buoni.
    Io li ho mangiati ......
    Baci Layla (la n. 1 - ah ah!!!!)

    RispondiElimina
  8. @ Layla Sorella N.1
    Modesta eh! N.1 sta per la PRIMA di 4! Ahahahahah
    Penseranno che il tuo è un commento di parte!!
    Baci
    Carla Sorella N.2

    RispondiElimina
  9. grazie per la ricetta...in bocca al riccio. matteo

    RispondiElimina
  10. Buonasera Sciura Carla!
    Ma che raffinatezza questi biscottini, io non starei nemmeno a pensare da che parte addentarli, me li infilerei in bocca interi!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  11. chiamalo inconveniente leccarsi le dita cioccolatose, fosse per me me le spalmerei ogni giorno, per aver ciocco dita sempre a disposizione. Tranne oggi che mi sono tolta un unghia con il coltello e ho allagato la cucina di liquido rosso. bacioni

    RispondiElimina
  12. Ehi non vale, io non ho sorelle che fanno il tifo per me! Venite tutti ad assaggiare la bavaresina al cocco, è buonissima!!! Beh, comunque questi biscottini sono da sbavare, come al solito. Sai che mi sono chiesta perché non vi ho raggiunto sabato a Lucca? In giornata ci sono già andata. La prossima volta che fate qualche gita nei paraggi, potrei accodarmi. Che ne dici? Ciao amica, mi sembra di essere stata un po' sconclusionata, ma ho sonno. Baci

    RispondiElimina
  13. @ Matteo
    Grazie e anche questa volta che crepi il riccio!
    @ Mariangela
    Esagerataaaaa!!! Sono un po' grossini.Bacioni e buon we
    @ Stefania
    Mi spiace, ti sei fatta male? Ma che per caso stavi usando lo sminchietto?????????
    @ Io ne ho addirittura 3 di sorelle!!! Ma giuro, croce sul cuore, che commentano solo quando ne hanno voglia, la N.4 credo che non abbia mai commentato un post!!! Ora vengo sicuramente a vedere e ad assaggiare (virtualmente purtroppo!). Ma perché non l'hai detto prima???
    Non so quando sarà la prossima gita, ma è sicuro che ti avviso.
    Bacioni

    RispondiElimina
  14. Ciao Carla! Ogni tanto blogger fa i capricci...... Non vedo l' ora che sia domani così arriverà la ricettina anche per il mio contest! Evviva

    RispondiElimina
  15. @ Artù
    Ci sto lavorando, se non mi addormento sul pc, domani arriva...

    @ Cleme-Sorella N.3
    ecco lo sapevo...li rifaccio ok!!!
    Baci

    RispondiElimina
  16. Questi sono i biscotti che adoro, facili da fare e ottimi da sgranocchiare!!
    Carissima se passi da me c'è un giochino da fare, se ti piace e quando hai tempo!!
    Baci

    RispondiElimina
  17. @ Mammazan
    Grazie!!! Il giochino l'ho già fatto, ma ti ringrazio molto di aver pensato a me.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  18. che golosi, uno lo prendo volentieri!

    RispondiElimina
  19. questi biscotti sono divini!!! un abbraccio, Ros

    RispondiElimina
  20. carla con questi biscotti scatta il copia e incolla lo sai?:D devono essere eccezionali! la farina di castagne l'ho comprata qualche mese fa adesso so come utilizzarla! grazie:* un bacione:*

    RispondiElimina

Se passate di qui e volete lasciare un commento,
mi farete cosa mooooolto gradita!!!