lunedì 18 giugno 2012

È tornato.......il tonnato

Vi ricordate il manzo che era scappato qui? L'ho rifatto per farvelo vedere ed eccolo qui

MANZO TONNATO

Ingredienti

1.400 kg di magatello di manzo (detto anche girello, lacerto o coscia rotonda)
2 carote
2-3 coste di sedano
2 cipolle
sale grosso
pepe nero in grani
2 foglie di alloro

per la salsa

2 uova sode
120 gr di tonno
50-60 gr di capperi sotto sale
olio extravergine d'oliva
brodo

per decorare

1 limone bio
capperi dissalati
le 2 carote lessate

Preparazione

Nella pentola a pressione portare a bollore l'acqua con le verdure (pelate e lavate), il sale grosso, il pepe in grani e le foglie d'alloro; unire la carne chiudere la pentola a pressione e cuocere per 45-50 minuti dall'inizio del fischio.


Spegnere e quando sarà del tutto raffreddata aprire la pentola a pressione, togliere la carne e le verdure, filtrare il brodo e tenerlo da parte.


Nel frattempo preparare la salsa tonnata; frullare il tonno con le uova sode, i capperi dissalati, un filo di olio evo e un paio di mestolini di brodo, aggiungendo poco alla volta fino ad ottenere una consistenza vellutata.



Affettare, abbastanza sottile, a mano con un coltello ben affilato, o con l'affettatrice la carne ormai fredda;



nappare con la salsa e decorare con i capperi aperti a fiore, dei fiorellini ottenuti dalle carote lessate e delle fettine di limone tagliate a spicchi.



Come avevo già detto l'altra volta a casa mia preferiamo fare il tonnato con il manzo che rimane più saporito del vitello, questa volta poi ho voluto provare questa salsa alternativa dove la maionese viene sostituita dalle uova sode e dal brodo che la rende più leggera e che mi ha proprio convinto. Con questa quantità di salsa si possono condire 5-6 porzioni di carne, quindi avanzerà della carne che per me si trasformerà in polpette!!!
E con il brodo? Domani risotto!!!   :-D

30 commenti:

  1. ah...si..questo è il periodo giusto per questo piatto fantastico! brava...

    RispondiElimina
  2. La tua praticità è insuperabile cara Carla!!!!!Complimenti anche per questo piatto davvero buono e presentato benissimo
    Un bacione bimba e buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Renata, grazieee!!! Mi piace molto giocare con le decorazioni!!!
      Un bacione e una buona settimana anche a Te!!!

      Elimina
  3. e' uno dei piatti freddi che piu' mi piace!

    RispondiElimina
  4. Bravissima davvero. Il vitello tonnato lo prepara sempre mia mamma, io non ho mai provato.
    Un bacione buona settimana.

    RispondiElimina
  5. Ormai sei la mia guru delle carni sicchè ho prontamente messo questa ricetta nel mio reliquiario culinario:DDDDDDDDDDDD
    Seguirò i tuoi consigli e...mi lancerò nelle carni un po' di più giacchè come sai..ho bisogno di praticaaaaaaa!!!!UN BACIONE e...irresistibili qquei fiorellini:-DDDD Lo sai che li adorooooo!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yrma, sapevo che i fiorellini di carota avrebbero fatto centro!!!!
      Bacioni

      Elimina
  6. Ciaoo tesoro!grazie!!!lo proverò presto ho la pentola a pressione da utilizzare!!hihihi mi piace bravissima!un bacione ciaoo

    RispondiElimina
  7. ...e qui della serie non si butta via niente...ecco una vera bontà, a me piace moltissimo il vitello tonnato, mi incuriosisce anche la salsa che hai preparato..brava Carla....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maria Luisa, la salsa è veramente buona e leggera.
      A presto

      Elimina
  8. L'arrosto è buonissimo ma la salsina che lo accompagna ..beh quella è divina ,per me andrebbe bene anche solo quella..
    Bravissima come sempre e buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  9. Adoro le carotine tagliate così....sono davvero molto chic. Io di solito non faccio il vitello tonnato perchè a mio marito non piace la maionese, ma questa può essere un'alternativa fantastica!!! e poi hai usato la pentola a pressione! ti adoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Artù prova questa salsina e fammi sapere, io la pentola a pressione la uso solo per il lesso dimezza i tempi e con questo caldo c'è meno vapore in casa.
      Ciao

      Elimina
  10. Ciao Carlina, che meraviglia di vitello tonnato con quelle decorazioni da superartista! Mi piace tantissimo il vitello ma non lo faccio quasi mai, dovrei considerarlo di più. Continuo a cucinare per i contest, ma sono in fase di soddisfazione per quello che faccio, quindi se non vinco non mi importa, sto imparando a fare belle cose. Ti chiamo nel fine settimana se ci sei, ho notizie da darti! Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carla, non è vitello è manzo, molto più saporito.Sono contenta che quello che prepari ti dia soddisfazione!!!! Ti scrivo una mail.
      Baci

      Elimina
    2. Quando dico che sono fusa, non lo dico mica per dire :(

      Elimina
  11. buonissimo!!!!!
    Layla

    RispondiElimina
  12. ma quanto cucini? E quanto fotografi? E quanto sei BRAVA???
    Un giorno devo venire a pranzo da te! Un abbraccio, carissima, a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fausta, grazie!!! Quando farò foto belle come le tue sarò soddisfatta!!!
      Vieni quando vuoi, ti aspetto!!!!
      Bacioni

      Elimina
  13. Carla devo assolutamente provare a fare la tua versione della salsa tonnata! Mai fatta senza maionese e devo dire che questa mi ha letteralmente conquistato per la sua leggerezza! Infatti adorando il vitello tonnato... non lo faccio spesso per evitare la grande quantità di maionese! E poi il magatello di manzo!!! Ragazzi, questa è una ricetta da non farsi "scappare"!! Bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elly, provala e fammi sapere!!!
      Baci

      Elimina
  14. ottimo e senza maionese è anche più leggero, bravissima carla

    RispondiElimina

Se passate di qui e volete lasciare un commento,
mi farete cosa mooooolto gradita!!!