mercoledì 4 aprile 2012

Il pane e.......questa volta la teglia non si mangia!!!

E continuiamo con il resoconto della cena di venerdì scorso. Il primo piatto ve lo mostro alla fine del post, il secondo l'ha fatto la mamma, favolose polpette di melanzane e polpette di carne con contorno dei suoi superlativi peperoni in agrodolce, le foto.......ops!! Con il caos che produce la Tribù, le foto non le ho fatte!!! Ma ho fatto le foto al

PANE SEMI INTEGRALE CON PAPAVERO E SEMI DI ZUCCA 

Ingredienti

300 gr di farina Manitoba
100 gr di farina Integrale
100 gr di farina Rimacinata di Grano duro
250 ml di acqua tiepida (io minerale naturale)
1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
15 gr di lievito di birra fresco
1 cucchiaino di malto d'orzo
1 cucchiaino di sale (circa 5 gr)
semi di papavero
semi di zucca 

Preparazione

In una ciotola sbriciolare il lievito, aggiungere il malto e scioglierli con 2-3 cucchiai di acqua tiepida (35°-39°). Unire un paio di cucchiai di farina setacciata (tolta dal totale) coprire con la pellicola e lasciar riposare in forno (con la luce accesa) per mezz'ora. Setacciare tutte le farine nel vaso della planetaria, unire il lievitino, l'olio evo e l'acqua. Quando il lievitino è ben amalgamato unire anche il sale. Lavorare a velocità 2, con il gancio, per circa 10 minuti. Quando la pasta risulta elastica, omogenea e liscia formare una palla, metterla in una ciotola leggermente unta con olio evo e fare un taglio a croce. Coprire la ciotola con la pellicola trasparente e far lievitare per 3 ore in forno con la luce accesa. Riprendere l'impasto e formare due filoni, posizionarli sulla placca ricoperta da carta forno; spennellare con olio evo, praticare tre tagli profondi e cospargerne uno con i semi di papavero e uno con i semi di zucca ed entrambi con un po' di farina di semola; coprire con la pellicola e far lievitare ancora per 1 ora.


Infornare a 220° per 25-30 minuti (io forno elettrico funzione statica) ponendo all'interno un pentolino d'acqua.



E la teglia che non si mangia?? Eccola


Praticamente e la stessa ricetta che trovate qui, senza la teglia di brisée, con un po' più pasta, melanzane e mozzarella, d'altronde dovevo sfamare la Tribù!!!
Care MYCS Chef la Tribù ha gradito ma vorrebbe assaggiare anche le altre portate del Mel&Sana Menù, che fate venite Voi o veniamo noi???   :-D

20 commenti:

  1. Buongiorno Carla! Sto facendo colazione adesso (si lo so, sono una dormigliona!) e un po' del tuo pane con la marmellata ci starebbe proprio bene :)
    Un bacione e complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Emanuela, grazie!!! Anch'io quando posso dormo fino a tardi e la domenica fino a tardissimo!!!
      Baci

      Elimina
  2. i panini con i semi di zucca sono molto originali...

    RispondiElimina
  3. Ah il pane è veramente il principe della tavola italiana splendide le tue pagnotte! Bacioni!

    RispondiElimina
  4. Mamma miaaaaaaaaaaaaaaa, delizia delizia delizia!!!!!!assolutamente divino quel pane e...quella teglia!!!!anche se non si mangia è STRABBONA lo stesso:-))))))Beh vediamo....io propongo di .....correre da teeee a papparmi tutto!!!!!sono cordialmente invitate anche le altre myc chefs, please!!!!:-))Un bacioneeeeeeeeeeeeeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wonder, ok corri qui, ma ricordati di portare le tue barchette e in tanto che ci sei anche un po' dei tuoi fiorellini di oggi!!!!!!!!
      Baciiiiiiii

      Elimina
  5. Ciao Carla, come va? Finalmente ho finito le lezioni e mi riposo un po', prima di riprendere a ritmi belli sostenuti! Spero di sentirti prima di domani, stasera provo a chiamarti. Intanto pubblichi dolci e pane come se piovesse. Ho messo la ricetta della frittata. Quelle che mancano spero di mandartele per mail. Baci a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carla carissima, grazie!!! E dopo questo di pane ne ho fatto ancora altro, mi sto divertendo troppo a panificare!!! Aspetto la mail e con me Monica!!!!
      Bacioni

      Elimina
  6. uh quante cosine buone e sfiziose! bellissimo il pane.. gonfio così sembra davvero sofficissimo! con i semini diventa perfetto! baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luisa, grazie!!! I semini sono belli e anche buoni!!!
      bacioni

      Elimina
  7. mamma mia... tripudio di bontà!
    Senti cara Carla non mi ricordo...(in questi giorni ho la testa sopra Giove....) ma ti ho già invitata al mio nuovo contest?

    ... se ti fa piacere
    http://batuffolando.blogspot.it/2012/03/contest-dal-piemonte-alla-sicilia.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Batù, grazie!!! Si mi avevi già invitato e anzi scusa se non ti ho ancora risposto, sono un po' presa ma ci sentiamo sicuramente dopo Pasqua.
      Bacioni

      Elimina
  8. ammazza che belle pagnotte! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  9. una volta venite voi e una volta veniamo noi!!!

    sei grande come sempre sister

    RispondiElimina

Se passate di qui e volete lasciare un commento,
mi farete cosa mooooolto gradita!!!