venerdì 10 febbraio 2012

Il piatto forte...

E come annunciato ecco il piatto forte della cena di sabato scorso, per questa pasta ho preso ispirazione dai Conchiglioni Ripieni di Grazia, la bravissima Mammazan e dal ripieno che prepara la mia mamma per il rotolo di ricotta e spinaci, e ora vi spiego come fare

I CONCHIGLIONI DI MAGRO AL FORNO

Ingredienti per 2 teglie (10-12 persone)

500 gr di conchiglioni
500 gr di ricotta
900 gr di spinaci già puliti
100 gr di mortadella
100 gr di formaggio Grana grattugiato
2 uova
1 scalogno (circa 60 gr)
olio extravergine d'oliva (circa 50 ml)
sale e pepe
burro
besciamella (con le dosi che trovate qui)

Preparazione

Lavare molto bene gli spinaci e cuocerli in una padella antiaderente con lo scalogno, l'olio evo e poca acqua; farli raffreddare in un colapasta con un piattino sopra per far perdere il liquido in eccesso.


Con un robot da cucina tritare la mortadella, unire gli spinaci ben gocciolati,


la ricotta, le uova, il formaggio Grana (tranne 4 cucchiai), il sale e il pepe; frullare bene il tutto per qualche minuto, trasferire l'impasto in una ciotola e far riposare in frigorifero. 


Lessare i conchiglioni in abbondante acqua salata con un goccio d'olio, per evitare che si attacchino, per 15 minuti mescolando delicatamente per evitare di romperli; scolarli con una schiumarola e farli raffreddare su di un vassoio.


Mentre la pasta cuoce preparare la besciamella, la ricetta la trovate qui. Con un cucchiaio riempire i conchiglioni con il composto di spinaci.


Mettere uno strato di besciamella sul fondo delle teglie, adagiare i conchiglioni, ricoprire con altra besciamella, con i 4 cucchiai di parmigiano (2 per ogni teglia) e con dei pezzetti di burro.


Infornare a 180° per 20 minuti (io forno elettrico ventilato).
Sfornare e lasciar raffreddare per almeno 5 minuti.



Dopo tutte queste preparazioni ho lasciato che del dolce se ne occupasse Enrico ed ecco cosa ha portato


Un bel vassoio di frittelle direttamente dalla mia pasticceria preferita!!! Buonissime!!! Al vino invece ci hanno pensato Monica e Fabrizio, un favoloso Prosecco Satin Saten* per gli antipasti, un bianco e un rosso favolosi per il resto della cena. Ed eccoli i miei amici che se ne vanno mentre......ricominciava a nevicare :(


Per questo fine settimana è previsto ancora Gelo e Neve e quindi molto probabilmente....si replica!!!  :-D
*Errata corrige: Mi ha chiamato Fabrizio, primo di tutto è Saten con la e e poi non è un prosecco, ma sono le migliori bollicine italiane!!! Scusate l'errore :-D

30 commenti:

  1. Quando ho letto "magro" mi aspettavo qualcosa di light!macchè!!!!!:-))))Questo piatto è pure poesia!!!alla faccia delle diete!!!mortadella, besciamella, grana...è una sinfonia!!!!Che dici? mi metto a suonarla????:-DDDDD, ma sì, appena il mio vichingo torna gliela faccio..con latte di soja etc...perchè ..e che cavolo!me la voglio pappare anche io!!:-)Un bacione alla mia supereva!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wonder, dai suonala, cantala e poi pappatela!!!
      Baci Eva

      Elimina
  2. un bel ripieno succulento sai Carla, credo che con questa bella pasta il freddo che c'è fuori non si sente affatto. Io sono ancora dai miei, alto Lazio, e da stamani che nevica e fa vento forte, abbiamo già un 10 cm di neve...brrrrr un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefania, si dobbiamo accumulare calorie in tutti i modi, anche con una bella pasta al forno!!! Qui ha fatto una spruzzatina ieri notte e poi e tornato il gelo. Bacioni

      Elimina
  3. meravigliosamente buoni!!!!!
    e' un casino di tempo che non li faccio!adesso che ci penso avevo la piccola nella pancia,pensa un po'...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carlina, allora li devi rifare al più presto, sono troppi buoni!!! Baci

      Elimina
  4. Che peccato non riuscire a prenotare un tavolo...pasiensa, andrò da qualche altra parte e mi farò cucinare questo piattinchio da qualcun altro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tinny, ma dai prenota che te lo preparo io il piattinchio!!! Baci

      Elimina
  5. Ciao Carlina, va di schifo da queste parti, che te lo dico a fare, vorrei andarmene lontano e non sentire più parlare di niente e di nessuno. La fuga non sarà onorevole ma è molto curativa in certi casi. Comunque in questo momento neanche a parlarne. Quindi cerco di stringere i denti e soprattutto tenere la bocca chiusa, perché in questo genere di mare è meglio non bere!!! La tua pasta è formidabile, oggi da me risottino, così assaggi anche tu. Un abbraccio a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carla, lo so a vote si vorrebbe solo andare, staccare la spina e allontanarsi da tutto e tutti....ma poi si stringono i denti, ci si tura il naso e si va avanti....
      Ora vengo a vedere il risottino, anzi ad assaggiarlo!!!
      baci

      Elimina
  6. buonissimi questi conchiglioni!!!!
    E lo dico per io, fortunata, li ho assaggiati!!!
    ciao
    Layla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Layla-Sorella N.1, e si una delle due teglie è quella che ho portato da te!!!
      Baci

      Elimina
  7. se replicate vengo anch'ioooo!!!
    I conchiglioni? Belli belli e buoni buoni, io li faccio quasi uguali, senza mortadella; ma certo che così sono ancora più golosi. Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fausta, in effetti volevo dire che domani sera ci sarà un'altra cena qui da me, però non replico lo stesso menù. Le paste ripiene al forno sono sempre golose!!!!!! Bacioni

      Elimina
  8. Mamma mia! Questi sono i piatti che mi fanno perdere la testa! le paste ripiene in genere, ma soprattutto col ripieno "di magro". E' buonissima!!!!
    Buon fine settimana cara Carla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Emanuela, anche a me, anche a me!!!
      Buon fine settimana anche a Te carissima,baci.

      Elimina
  9. Ciao Carla, oggi a cucinare mi sono rasserenata un po'. Anche per te amici a cena? Ho pubblicato il menu, ma la ricetta che ho copiato da te non c'è ancora, bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carla, la cucina ci fa sempre bene!!! Come dicevo di là da Te, ma quanto devo aspettare per sapere cosa mi hai rubato??? Va beh! I miei ospiti hanno gradito la mia versione del secondo furto che ti ho fatto!!! Complimenti da parte di tutti Assaggiatore Ufficiale compreso.
      Bacioni

      Elimina
  10. che tentazione!!quanto mi piace questa pasta!complimenti!buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tina, grazie!!! Buona domenica anche a Te!!! Baci

      Elimina
  11. Carla, questo "piatto forte" è splendido!!! Bello passeggiare nel tuo blog! Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elly, grazie!!! Ora passo a trovarti, ciao

      Elimina
  12. Complimenti per questo piatto forte, anzi fortissimo, io lo adoro!!

    Ps. Vogliamo parlare di quel meraviglioso vino che ti hanno regalato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Artù, grazie!!! Si, parliamone vino favoloso!!!
      Buona domenica

      Elimina
  13. Qui si continua a stare/tenere sulla corda! Speravo di trovare un'anteprima della cena, aspetterò domani, bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carla, ahahah!!! Ti ho risposto di là da Te, vediamo cosa riesco a combinare. Baci e buona domenica

      Elimina
  14. Mamma mia che fameeeee! Solo guardando le foto mi invoglia :-) buona serata e baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ombretta, grazie!!! Buona serata anche a Te, baci

      Elimina
  15. Ciao Carla! Volevo informarti (non me lo ricordo se l'ho già fatto! hahahaha) che finalmente sono riuscita a mettere il tuo link sotto le ovette, i panini e le schiacciatine. Meglio tardi che mai!
    un abbraccione! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Emanuela, grazie!!! Che bello!!! Baci e abbracci

      Elimina

Se passate di qui e volete lasciare un commento,
mi farete cosa mooooolto gradita!!!