martedì 7 febbraio 2012

Tarte Tatin de Artichauts ecco il primo antipasto!

Il primo antipasto La Tatin di carciofi l'avevo già fatta perché è una "vecchia" ricetta di Sale&Pepe, esattamente del numero di Febbraio 2008, e già allora quando non sapevo neppure cosa fosse un blog mi aveva colpito per la sua bellezza e dopo averla provata anche per la sua bontà!

TATIN DI CARCIOFI  AL PROSCIUTTO CRUDO 

Ingredienti

8-9 carciofi 
1 confezione di pasta sfoglia fresca rotonda
4-5 fette di prosciutto crudo
40 gr di formaggio Grana grattugiato
50 gr di burro
100 ml di brodo vegetale
1 limone
3-4 scalogni
timo


Preparazione

Lavare e pulire i carciofi, eliminare i gambi e due terzi della lunghezza delle foglie, mettere in una ciotola con acqua e succo di limone. Sciogliere il burro in una padella e unire gli scalogni pelati, lavati e tagliati a fettine, i carciofi con le foglie verso il basso e il brodo; coprire e cuocere per 10 minuti. Far raffreddare i carciofi e, prima di farcirli con gli scalogni cotti, aprire leggermente le foglie ed eliminare il "fieno" con uno scavino rotondo.


Rivestire con un un foglio di carta forno imburrata (tagliato a misura) uno stampo da 18 cm e disporre i carciofi con le foglie verso il basso. Cospargere con la metà del formaggio Grana e le foglioline di timo.


Coprire con il prosciutto e cospargere con il Grana rimasto.


Disporre la pasta sul prosciutto spingendo i bordi verso il fondo dello stampo, bucherellare con una forchetta e infornare a 220° per 25 minuti (io forno elettrico non ventilato).


Rovesciare la Tatin affettare e servire.



Come dicevo la torta è molto bella da vedere, un po' meno facile da tagliare,quindi fatela riposare qualche minuto ed usate un coltello seghettato ben affilato.


Qualche precisazione:
  • Io ho usato 9 carciofi perché 4 erano piccoli, quindi vi conviene fare una prova nello stampo prima di cominciare per vedere quanti ve ne occorrono.
  • I mie scalogni erano grossi e quindi ne ho usati solo 3.
  • Negli ingredienti non c'è il sale, ma non è una dimenticanza, il brodo ma soprattutto il formaggio e il prosciutto crudo danno la giusta sapidità a questa torta.
  • Per questa preparazione vi consiglio lo stampo in silicone perché, quando dovrete infilare i bordi della pasta verso il fondo, l'operazione sarà più agevole in quanto potete tirare i bordi dello stampo.
  • Il rotolo di pasta sfoglia pronta è troppo grande per uno stampo da 18 cm, quindi dopo averlo posizionato sullo stampo, con le forbici, io ho ritagliato una striscia di pasta, larga poco più di un dito. L'ho poi divisa a strisce di circa 15 cm che ho spennellato con poco olio evo, cosparse con sale rosa  e cotte nel forno, insieme alla torta, per circa 10 minuti e comunque fino a doratura, ottenendo dei piccoli grissini.


E questo è tutto, vi aspetto domani per il secondo antipasto  :-D

18 commenti:

  1. Nooooooooo, qui dovrei fare io Eva!!!!!!!adoro i carciofi!!!, adoro la Tatin dolce e..non ho mail fatto la salata!!!!!!Nein nein....io dovere azzolutamente provare, jaaaaaaaaaaa!:-DDDDD.( Oggi mi sento qualche qualche rotella fuori posto). E che tocco da maestro i grissiniiiii!!!Io sono una mangiatrice di stuzzichini..poi magari il piattone in sè non lo mangio..ma ste stuzzicherie....mi piacciono troppo!!!!!Bravissima Eva!!!!!!!Un bacio, Wonder.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wonder, jaaaaaa tu dovere profare, ja, ja!!! Ahahahah mancava solo il finto tedesco nei nostri commenti!!! Ci prenderanno per due svalvolate!!! I grissini, anche più belli li avevo già postati, ma forse allora non mi seguivi ancora, anzi no, sono andata a vedere ed è stato il primo commento che mi hai fatto!!! Baci Eva

      Elimina
  2. ciaooo!!!!!
    non ci siamo sentite per tutto il fine settimana!!!
    ho lavorato sempre!!
    che 2 scatole ste aperture domenicali!
    che bella sta torta salata!!!!!!
    la assaggerei molto volentieri!!
    io non cucino mai i carciofi per 2 motivi:non piacciono a nessuno se non a me e non li so cucinare!
    tutte le volte che li mangio fatti in svariati modi,e' perche' me li cucinano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carlina, potresti fare una mini tortina per te con solo 1 o 2 carciofi!! baci

      Elimina
  3. 'mazza, che meraviglia! oggi non posto, sono oberata dagli esami. Ci risentiamo domani, spero di avere tempo di scrivere qualcosa. Un bacione a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carla, bella vero? Mi spiace che sei oberata. Io ho rubato ancora da te, ma posterò il furto dopo aver finito il menù di sabato sera.Spero di leggerti domani, baci

      Elimina
  4. Che simpatica idea!! è bellissima
    A presto!!!

    http://petitecuilliere.blogspot.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C grazie!!! Poi passo a trovarti.

      Elimina
  5. che fame.. e poi adoro i carciofi! Bella e buona! brava Carla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Batù, grazie!!! E sono anche felicissima per essere una delle finaliste del contest!!!
      Bacioni

      Elimina
  6. bellissima ricetta, segnata e domani andrò a caccia di carciofi. Aspetto il prossimo antipastino. un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefania, falla perché è veramente notevole! Domani il prossimo antipasto, baci

      Elimina
  7. ... ed è davvero bello bello e buono il tuo piatto! Bravissima Carla, sto per addentare il video. Un abbraccio
    (P.s. "di là" abbiamo pubblicato ieri... ma blogger non ha aggiornato chi ci segue.... magari ti è sfuggito. Un bacio)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fausta, grazie!!! Mi stavo davvero preoccupando adesso vengo a vedere!! Ma vuoi dire che blogger ci vuol tarpare le aliiiiii!!! Ahahahah!!! Baci

      Elimina
  8. Ciao Carla! E' bellissima questa tatin salata! E poi i carciofi sono così buoni!!!
    A prestissimo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Emanuela, grazie!!! E vero io li mangio in tutti i modi!!!
      Bacioni

      Elimina

Se passate di qui e volete lasciare un commento,
mi farete cosa mooooolto gradita!!!