sabato 18 febbraio 2012

Le tortine del cuore...dedicate a una Dolce ragazza

Lo so che San Valentino era il 14 ma io ero impegnata a farvi il reportage della cena e poi, come dice la mia amica Wonder, "Io non sono romantica!!! Mi piacciono gli stampini a forma di cuore, ne ho tanti, e almeno una volta all'anno li uso!!!" Ah Ah Ah!!! Ma a chi vogliamo darla a bere? Siamo tutte un po' romantiche ed è con il cuore che ho fatto queste

TORTE SALATE MIGNON 

Ingredienti

1 confezione di pasta sfoglia fresca
360 gr di cavolo violetto di Sicilia cotto al vapore
40 gr di uvetta
15 gr di pinoli
1 spicchio d'aglio
2 fette di formaggio tipo Edam
50 ml di olio extravergine d'oliva
sale, pepe 
peperoncino (facoltativo)
besciamella fatta con metà delle dosi che trovate qui
1 tuorlo con un poco di latte per lucidare

Preparazione

In una padella scaldare l'olio evo unire lo spicchio d'aglio in camicia, il peperoncino e rosolare il cavolo diviso in cimette per 5 minuti, aggiungere l'uvetta (precedentemente ammollata in acqua tiepida), i pinoli e cuocere ancora per qualche minuto, togliere l'aglio e il peperoncino, salare, pepare. Preparare la besciamella  unirla al cavolo, mescolare bene e lasciar raffreddare. Srotolare la pasta sfoglia e usando lo stampo da crostatina come un coppa pasta ricavare 8 dischi di sfoglia.



Con lo stesso stampo, capovolto, disegnare il contorno, con la matita, sul retro della carta forno.



Ritagliare i dischetti di carta e inserirli negli stampini, coprirli con la pasta sfoglia, bucherellare con una forchetta e riempirli con il composto di besciamella e cavolo.



Con uno stampino a forma di cuore ritagliare 8 cuoricini dalle fette di formaggio


e tanti cuoricini di pasta sfoglia; rimpastare i ritagli, stenderli con il mattarello, e continuare a fare cuoricini fino ad esaurimento della pasta.


Mettere i cuoricini di formaggio in mezzo a due cuoricini di pasta e premere bene.


Posizionare un cuoricino di sfoglia e formaggio in centro a ogni tortina, e decorare con gli altri cuoricini,


i pinoli, l'uvetta e qualche cimetta di cavolo; lucidare con il tuorlo sbattuto con un po' di latte.


Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti e comunque fino a doratura (io forno elettrico non ventilato). Servire tiepide o a temperatura ambiente.




Mia carissima Wonder che ne dici??? Hai visto che ho anche il guanto da forno con i cuori??? Hai capito chi è la Dolce del titolo??? Hai contato quanti cuori ci sono??? Non vedo l'ora di leggere il tuo commento, ah ah ah!!!


Con questa ricetta partecipo al contest del blog L'aroma del Caffè




Dimenticavo di dirvi che mi è avanzato un po' di composto di besciamella e cavolfiore e quindi nei prossimi giorni vi posterò un'altra ricettina con questi ingredienti. Buon fine settimana a tutti  :-D

30 commenti:

  1. NOOOOOOOOOOOOOOOOOOO, ho perso il conto di quanti cuori ci sono!!!!!!!!e..addirittura il guantone da cucina!!!!(lo vogliooooooooooooooooooooo:-DDDD)Evvaiiiiii, sìììì, non hai fatto Eva Kant con una mia ricetta, molto, molto di più!!!!Mi hai addirittura dedicato il tuo post con i cuoriiiiii (non ho parole, quasi commossa :-DDDDDDD)Mi sbilancio spudoratamente e dico che sarebbe stato troppo facile fare un dolce...e hai creato proprio un trionfo di cuori (l'avrei chiamato così questo piatto!!)salato con un ripieno stragoloso!!!Dopo questa indigestione di corazones potrai mai perdonarmi per averti indotto cordialmente a esser (STRA)romantica????:-DDDDD Ma sìììì, in fondo un po' mi vuoi bene e me la perdoni :-DDDDDDD
    GRAZIEEEEEEEEEE di ....indovina? CUOREEEEE :-DDDDD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wonderrrr!!! Li dovevi contare tutti!!!! Ah ah ah ah!!! Va beh, perdonata anche di avermi fatto diventare (STRA)romantica!!! E pensa che mi sono accorta dei cuori sul guantone mentre facevo le foto!!! Bacioni

      Elimina
  2. Che romantica preparazione....davvero dolcissima....brava!!!

    RispondiElimina
  3. carinissima l'idea di disegare i contorni per avere una carta forno precisa al mm!!!
    sul ripieno non metto becco, è una gran golosità.

    Baci e buon sabato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefania, hai visto che genialità, ah ah ah!!! Io lo faccio spesso anche quando devo mettere la carta solo sul fondo delle teglie, furba che sono!!! Il ripieno è molto saporito.
      Bacioni

      Elimina
  4. Non fosse stato per te e quando le toglievo le paroline!? Sai che con tutti questi cuori mi sto sciogliendo come il burro nel caseruolino? Comunque cuori o non cuori mi sembrano davvero una meraviglia. Brava omonima, ci sentiamo presto. Un abbraccio grande, buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carla, se non fosse stato per Fausta che mi ha mandato da Anna (che qui voglio ringraziare tantissimo) e al suo bellissimo blog http://cafecreativo.blogspot.com/ saremmo ancora tutte e due in alto mare!!!
      In effetti le tortine sono piaciute molto anche a me sia come gusto che come aspetto!!
      Bacioni

      Elimina
  5. Ciao Carla..vedo che poi alla fine la cara Yrma ti ha contagiato....Delle splendide creazioni!!!! Profumate dai sapori che adoro ...è vero che per amare i cuori non per forza si deve essere delle romanticone e in queste tortine stanno davvero bene!!!! Da oggi ti seguo con piacere...A presto!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Renata grazie di essere passata e di esserti unita ai miei!!! Come si può resistere alla Dolce Yrma!!! In effetti i cuoricini, romanticherie a parte, sono proprio carini!!!
      Ci vediamo

      Elimina
  6. Che belle queste tortine, si vede che ci hai messo il cuore :-)
    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chicca, grazie!!! ne ho messi tantissimi di cuori!!!
      Ciao

      Elimina
  7. Troppo carine queste tortine.
    Ottimo il broccolo siciliano.
    e quanti bei cuoricini, anche per te che non sei "romantica"......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Melania, grazie!!!Mi sono innamorata....del violetto di Sicilia

      Elimina
  8. E' stragolosa, peccato non poterla assaggiare!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  9. Ma che fantasia!!!! Davvero belle queste tortine..brava Carla..buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maria Luisa, grazie mille!!! Un bacione e buona domenica anche a Te

      Elimina
  10. ma sei troppo romantica hahahaahah che carine bravissima!!ciaoo

    RispondiElimina
  11. che romanticona vabbe noi donne tutte cosi: le tue crostatine salate devono essere veramente buone si vedono che sono fatte propio con amore ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvana e si in fondo siamo tutte romantiche!!! Ciao

      Elimina
  12. Anche io fuori sono una rude, ma dentro il cuore pulsa forte. Brava, molto carini Ciao

    RispondiElimina
  13. Stai ciondolando sul divano? Io sì, perché ho un bel mal di testa. Niente di buono da me: tutto pesce! bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carla mi s ono alzata tardissimo e si ho ciondolato sul divano e senza pc!!! Mi spiace per il tuo mal di testa :(
      Baci

      Elimina
  14. I cuoricini piacciono molto anche a me, trovo bellissime queste tortine salate!
    Ma mi colpisce soprattutto la tua incredibile precisione, i tuoi piatti sono sempre perfettamente realizzati!
    Un grande bacio Carletta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Emanuela, grazie per i complimenti!!!
      Bacioni

      Elimina

Se passate di qui e volete lasciare un commento,
mi farete cosa mooooolto gradita!!!