mercoledì 9 maggio 2012

La torta per Layla...rubata a Stefania da....Eva

Ecco, come promesso, la torta che ho fatto per il compleanno di Layla la Sorella N.1

TORTA DI MIELE (DI STEFANIA) CON CREMA PASTICCIERA E FRAGOLE

La ricetta per la torta dovete andare a leggerla qui dalla mia little sister Stefania perché (non io neh!) Eva l'ha rubata e l'ha rifatta tale e quale!!! Non vi sembra uguale??? Beh in effetti essendo una torta di compleanno ho pensato che andava arricchita un po' ed ecco cosa ho usato

Per la crema pasticciera

2 tuorli
75 gr di zucchero semolato
22 gr di farina
250 ml di latte 
la scorza di mezzo limone

Per farcire e decorare

1 vasetto della mia confettura di fragole e vaniglia
100 gr di fragole per l'interno
4 fragole per decorare
200 ml di panna fresca
2 cucchiaini di zucchero vanigliato
1 pezzetto di pasta di zucchero rosa della Molino Rossetto
stampini della Molino Rossetto

Preparazione

Per prima cosa preparare la torta, come ci spiega molto bene Stefania, e farla raffreddare


Nel frattempo preparare la crema pasticciera, con le fruste elettriche montare leggermente i tuorli con lo zucchero, unire la farina setacciata mescolando bene affinché non si formino grumi; stemperare con il latte caldo aromatizzato con la scorza del limone. Riutilizzando il pentolino del latte portare sul fuoco e mescolare inizialmente con una paletta per evitare che si attacchi al fondo, e poi con una frusta per ottenere un risultato omogeneo; portare a bollore e cuocere per 5 minuti. Versare la crema in una ciotola di vetro, coprire con pellicola per alimenti a contatto per evitare che si indurisca, lasciar raffreddare a temperatura ambiente. Con un lungo coltello, ben affilato, tagliare a metà la torta e mettere la base sul piatto che vi servirà poi per servirla.


In un pentolino scaldare 1 cucchiaio di marmellata con un bicchierino di rum e pennellare le due metà.


Stendere la crema pasticciera sulla base della torta


ricoprire con le fragole tagliate a pezzetti e con il resto della marmellata.


Chiudere la torta e riporla in frigorifero.
Montare molto bene la panna con lo zucchero a velo e con una spatola ricoprire tutta la torta.


Tenere la torta in frigorifero fino al momento di servire. Preparare le decorazioni di pasta di zucchero (io con gli stampini a forma di fiore sempre della Molino Rossetto ) e tagliare le 4 fragole a metà senza togliere le foglie; decorare la torta appena prima di servirla.




Allora che ne dite??? Stefania ti piace come ho trasformato la tua torta???
Domani vi racconto il resto della cena, se vi va eh!!!

28 commenti:

  1. MAGNIFICAAAAAAAAAAAAAAA!!Beh, che la nostra Stef fosse bravissima, già lo sapevamo..che tu fossi una SUPEREVA pure....ma questa volta, insieme il mix è ...LETALEEEEEEEEEE (per la mia dieta!!!!)Bravissima Stefy, Eccezionale l'idea di mettere la marmellata sopra e sotto la crema!!!Mai pensato...ecco, a cosa servono le amiche!!!!!!:DDDD
    UN SUPERMEGA BACIO E..Eva in effetti mi mancava!!!!BENTORNATAAAAA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wonderrrrrrrr, l'idea della marmellata da usare come "bagna" e sempre della nostra bravissima Stefania.Grazie del bentornata da parte di....Eva!!!
      Bacioni

      Elimina
  2. Buongiorno cara Carla...anzi, EVA! I tuoi colpi sono sempre ben riusciti: è bellissima questa torta! :)
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Emanuela grazie da me e anche da...Eva!!!
      Bacioni

      Elimina
  3. BRAVISSIMA!!!!!!!!!!!!!!!E che stupenda decorazione hai fatto ....COMPLIMENTI cara Carla!!!!! un furto riuscito alla grande!!!!!!!!!!!!!e non vedo l'ora di scoprire la cena ....insomma hai fatto davvero un bel regalo a tua sorella!!!!!!!!!!!Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Renata grazie!!!!!!!!
      Domani ti aspetto per i resoconto della cena allora!!!
      Bacioni

      Elimina
  4. Sister non sono uguali le due torte, la tua è più bella! Grande, grande, grande!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefania, se non ci fossi tu con i tuoi consigli.....
      Baci

      Elimina
  5. Cavolo certo che e' da pasticceria! Stefania e' sempre uno spunto eccezionale ma tu sei stata bravissima! chissa' che contenta Layla:-) bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ombretta grazie, in effetti per essere la mia prima torta decorata, mi è venuta proprio benino....
      Baci

      Elimina
  6. Rubata o non rubata l importante è che la torta abbia avuto un successo strepitoso, e credi sia stato cosi vero!
    L hai anche trasformata e resa davvero bella!

    Chissà la festeggiata come era felice!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Artù, grazie il fatto che non sia avanzata mi fa sospettare che sia piaciuta!!!

      Elimina
  7. Carletta!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    che super torta!!!
    can se ne mangerei una fetta!

    RispondiElimina
  8. mi ci tufferei anche adesso che ho appena finito di mangiare...e ho la pancia piena tanto mi tenta ed è invitante la tua torta..altro che dieta..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simona, grazie!!! La dieta e la prova costume sono sempre in agguato...purtroppo!!!!

      Elimina
  9. No, vabbè, io sono senza parole. La foto della fetta...tortura...
    Bravissima come sempre, un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tinny, ti piace questa tortura eh???
      Bacioni

      Elimina
  10. evvabbè... che attentato alla già poca voglia di mettersi a diete :-) strepitosa cara Carla, strepitosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Batù grazie!!! anche qui la voglia di dieta scarseggia....

      Elimina
  11. Elena cara ma sei riuscita a trasformata qualcosa di già estremamente goloso in una vera goduria per il palato!!!
    *__* super golosa veramente!!! Complimenti davvero!!
    Dato che ci sono t'invito a partecipare al mio primissimo contest!
    http://www.cucinachetipassa.info/2012/05/arcobaleno-in-cucina-1-contest.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rumi, lascio questo commento perché, primo c'è il link del tuo contest e secondo altrimenti non si capirebbe il prossimo commento...ahahahaha

      Elimina
  12. Oh cielo CARLA SCUSA!! ho confuso il tuo nome con quello dell'altro blog che avevo aperto e vi ho scambiato di nome! ahahah scusami per la mia tremenda brutta figura!!
    però i complimenti per la ricetta erano veri!!
    ancora scusa!!! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rumi grazie per i complimenti, e non ti preoccupare capita anche a me!!! :)

      Elimina
  13. a me piaceeee!!! E credo che anche Stefania sia molto soddisfatta di come hai trasformato la sua base. Ho letto anche la sua ricetta, una torta mielosa che mi intriga.
    Decorata così è un vero spettacolo e poi... ti ho già detto quanto mi manda in visibilio la panna???
    Ciao, un grande abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fausta grazie mille!!! Detto dalla SIGNORA delle torte è un complimentone!!!!
      Baci

      Elimina
  14. brava pasticciera, brava fotografa e grazie per la deliziosa sorpresa
    baci Layla

    RispondiElimina

Se passate di qui e volete lasciare un commento,
mi farete cosa mooooolto gradita!!!