venerdì 23 marzo 2012

Di nuovo una Tatin....

Non avrete pensato di scampare al racconto delle altre ricette del menù in Rosso, vero???
Riparto con questa torta salata, che noi abbiamo mangiato come secondo, ma che può essere anche un ottimo antipasto.

TATIN DI POMODORINI CON MOZZARELLA

Ingredienti

30-40 pomodorini (io ciliegini e datterini)
1 cucchiaio di aceto balsamico
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaio di foglie di timo
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
1 rotolo di pasta sfoglia pronta rotonda
1 mozzarella di bufala da 100 gr
pepe nero

Preparazione

In una larga padella antiaderente mettere l'aceto balsamico, lo zucchero e il timo (tenere un po' di timo per la decorazione finale). Fare sobbollire per qualche minuto a fuoco medio, mescolare fino a quando lo zucchero  è sciolto; unire i pomodorini interi lavati (senza togliere il picciolo) e farli saltare nello sciroppo per qualche minuto, spegnere e lasciarli raffreddare completamente nella padella.


Ungere con olio evo uno stampo (meglio se di silicone)


Ricoprire il fondo con i pomodori (con il picciolo verso il basso) e bagnarli con il liquido di cottura.


Stendere il rotolo di pasta sfoglia sui pomodori, infilando la pasta tra il bordo dello stampo e i pomodori.


Bucherellare con una forchetta e fare anche un piccolo buco in centro, che permetterà all'umidità in eccesso di uscire. Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 20-25 minuti, e comunque fino a doratura (io forno elettrico NON ventilato). Appoggiare un piatto (più grande) sullo stampo e rigirare; spezzettare la mozzarella di bufala e distribuire sulla torta; condire con un filo di olio evo, pepe nero e il timo rimasto.



L'ultima foto è mossa per colpa di Fabrizio che continuava a mettere le dita davanti all'obbiettivo, ma capita anche a voi che parenti e amici, sbuffino o vi prendano in giro per le foto??? Anyway!!! 
Che mi piacciono le torte rovesciate di verdura credo che ormai lo abbiate capito (come potete vedere qui e qui), ho trovato molto buono il gusto di questa torta (trovata sul sito di Alice) però se la dovessi rifare, anzi quando la rifarò, credo che userò la pasta brisée al posto della sfoglia e una mozzarella vaccina ben sgocciolata, perché la bufala messa sulla torta calda ha rilasciato troppa acqua. Un'ultima precisazione il bordo scuro che vedete non è bruciato, ma è il colore che ha rilasciato l'aceto balsamico. Del menù Rosso mi manca solo di farvi vedere il piccolo primo piatto, magari domani.....   :-D

44 commenti:

  1. Quanto mi piace il rosso!!!!!!!!!!
    e questa torta rovesciata è una vera deliziaaaaaaaaaaaaaa
    Un bacio Carla!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Renata, grazie!!! In effetti il sapore agro-dolce di questa torta è veramente molto buono!!!
      Bacioni e buon we

      Elimina
  2. Risposte
    1. Carla, grazie!!! In effetti è molto scenografica!!!
      bacioni

      Elimina
  3. bellissima, fresca e primaverile......BRAVA!!
    PS scusa x il post precedente il pc mi dava problemi....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rita, grazie!!! Ma figurati!!! Ma tu non hai un blog??? Nel tuo profilo non riesco a vederlo!!!
      Buon fine settimana

      Elimina
  4. Superevaaaaaaaaaa, io amo alla follia le torte salate mna...c'è un ma....non le faccio mai con la pasta sfoglia!a mio parere è troppo grassa e rilascia troppo burro in bocca quindi approvo in pieno la tua seconda idea della brisée (che tra l'altro è anche molto meno complicata della sfoglia da fare manualmente!)E poi...pur amando tantissimo la mozzarella di bufala (che compro ogni volta per Conan (ahimè io ...niente!)quando vado in Campania a trovare parenti/amici perchè qui è penosa..)concordo anche sul fatto che rilascia troppa acqua e sulle pizze/torte non è l'ideale a meno che non abbia qualche giorno...Ecco come vedi, siamo in sintonia pure su questo!!!!E il tuo passo-passo con quei pomodorini mi è a dir poco da svenimento!!!!!:-)))))Un grande baciooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wonderrrrrrr, a me piace molto la pasta sfoglia (non la faccio mai, la compero) ma con le torte umide come questa, credo sia meglio la brisée, ma in genere quando trovo una ricetta che mi piace, prima provo a farla come l'originale e poi eventualmente la modifico, e così farò anche con questa, perché il suo gusto agro-dolce è veramente molto buono!!! Qui riesco a trovare delle mozzarelle di Bufala molto buone, ma non hanno sicuramente niente a che vedere con quelle acquistate in loco!!!! Sintonizzatissimeeeeeeeeeee!!!!!
      Bacioni

      Elimina
  5. Svengo!!! mamma quanto mi piace...ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Max, grazie!!! ma non svenire!!! Ciao

      Elimina
  6. Bellissima, sister io tanti pomodorini conservati in congelatore e mi hai trovato un bel modo per usarli, otretutto il rotolo di pasta sfoglia c'è e il balsamico non mi manca mai perchè lo amo moltissimo. Qui oggi è una bellissima giornata di primavera peccato non averti accanto epr andare a fare due passi. Baciotti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sister, grazie!!! Anche qui oggi magnifica giornata di sole!!! Sarebbe veramente fantastico essere più vicine...ma prima o poi arrivo...Baci

      Elimina
  7. Carla ti chiami the woman in red :-) ma sai io la facevo solo con i pomodorini e basta ma la tua e' un altra storia ! Mooolto più buona:-) bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ombretta, ahahaha pensa che non mi vesto proprio MAI di rosso!!! Ma in cucina invece...pomodori, peperoni, fragole....insomma tutto quello che è rosso mi piaceeeee!!!!
      Bacioni

      Elimina
  8. Con la mozzarella sopra è goduriosissima =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cey, grazie!!! Ma com'è che non riesco a trovare il tuo sito!!!! Poi ci riprovo
      Ciao

      Elimina
  9. Non ho parole,
    l'abbinamento dolce salato mi piace molto.
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Melania, grazie, anche a me piace molto l'agrodolce!!!
      Buon fine settimana

      Elimina
  10. Grazie mille per il commento e complimenti per questa bonta'.....non preoccuparti pure io non riesco mai a fare le foto perbene,mi prendono in giro oppure hanno tanta fame che non vogliono aspettare....che rabbia!!!!!!Buona vita e buonwe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!!! Ah meno male che non sono l'unica!!!
      Buon we

      Elimina
  11. Bellissima questa torta, l'avevo vista anche io su alice tv e volevo provarla. Se mi dici che è buona allora mi lancio e seguo il tuo consiglio per la pasta. Buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chicca, si la mia idea è che con la brisèe dovrebbe venire meglio, ma te lo dirò dopo che l'ho provata...
      Baci

      Elimina
  12. Ma che bella idea per il pic-nic di Pasquetta..da segnare e provare!!!

    RispondiElimina
  13. Risposte
    1. Ciao Franco, grazie!!! Buon we anche a Te!!!

      Elimina
  14. Buongiorno Regina delle Tatins! Posso dirti che questa è un capolavoro? E' bellissima! :)
    Un baciotto!

    RispondiElimina
  15. Ma sai che mi incuriosisce la torta tatin salata???da provare assolutamente, mi immagino già come verrà bene con i pomodori dell'orto di papà....appena ci saranno!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Artù, grazie!!! Con i pomodori dell'orto del tuo Papà sarà ancora più buona
      Ciao

      Elimina
  16. Cara amica,non ho un blog di cucina,non avrei il tempo di gestirlo,(sono un'artista) ma sono figlia di ristoratori.....Mi piace nei ritagli di tempo,sbirciare tra i vari blog,a volte x sorridere con ricette abbastanza improbabili,altre x la delusione di gente "furbetta" ma spesso x l'entusiasmo e la creatività di donne come ad esempio tu,e molte altre che davvero fanno la differenza. E credo che voi (a cui va il mio plauso)rispecchiate anche in cucina il vostro modo di vivere ed essere delle donne VERE. In bocca al lupo........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rita, grazie mille per le bellissime parole!!! Vieni pure a sbirciare quando vuoi, spero che troverai spesso qualcosa di tuo gradimento!!!
      A presto e....crepi il lupo

      Elimina
  17. ciao Carla, eccomi qui a commentare la tua torta salata rovesciata: da urlo! Quando la farò seguirò i tuoi consigli (anche perché preferisco il fiordilatte alla bufala...).
    Ho anche visto la tua tenerina... come sei stata "tenera" a fare una torta di comple alla Stefy (non so mica se se lo meritava...); sei un'amica dolcissima.
    Un bacio, ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fausta,grazie, so che sei molto occupata, e quindi grazie di essere passata.Ma si dai che se la meritava!!!
      Bacioni

      Elimina
  18. Ciao Carletta, ma le tatin ti vengono benissimo, sai che per quanto faccio torte di verdure, non faccio le tatin? Dovrò rimediare. E sì comunque si seccano anche da me se faccio le foto, in genere quando ho ospiti le foto vengono sempre un po' una schifezza. Non tutto si può avere, gli amici, le foto, i piatti perfetti.... nella prossima vita. Baciotti buona domenica (io studio, tu che fai?)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti le sorelle le ho e il mio secondo cognome e Tatin!!!Ahahahaha Battutaccia da food blogger!!! Io comunque me ne frego e le foto le faccio, e se sono tutte brutte le posto ugualmente...domani giornata di tutto riposo...mi alzerò tardissimo e passerò dal letto al divano...
      Bacioni

      Elimina
  19. una tatin salata ma che bontà!bravissima!buona domenica un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tina, grazie e buona settimana
      Baci

      Elimina
  20. Ho fatto solo due volte uno schifo di tatin con le mele ma questa versione salata così ben spiegata è impossibile che non mi riesca..te la copio subito!!
    Un bacione grande così!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazia, provala e fammi sapere.
      Bacioni

      Elimina
  21. Questa tatin mi piace tanto, poi con le verdure deve essere davvero molto buona!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  22. Risposte
    1. Carla, grazie e buona settimana anche a Te!!!
      Bacioni

      Elimina

Se passate di qui e volete lasciare un commento,
mi farete cosa mooooolto gradita!!!