giovedì 29 marzo 2012

AAAH!!!! Un piatto Etnico da URLO!!!

POLLO AL MIELE, COUS COUS CON ZAFFERANO E UVETTA, ZUCCHINE CAROTE E FAVE

Ma che belli sono i colori di questo piatto??? E se aveste sentito il sapore, o meglio i profumi ed i sapori!!! Ma avete notato anche voi che ultimamente le foto in dimensione originale vengono enormi??? Quasi impressionanti!!! Ma a Voi piacciono??? Io sono ancora indecisa, per questa volta la lascio in versione gigantografia, poi vedremo, aspetto anche i vostri pareri. E adesso diamo il via a questa ricetta, pronti???

Ingredienti per 4-5 persone

Per il pollo
500 gr circa di petto di pollo
1 cucchiaio di miele di agrumi (circa 30 gr)
2-3 cucchiaini di senape forte di Digione
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
1 cucchiaio di aceto balsamico di Modena
1 pezzetto di zenzero fresco
2 spicchi d'aglio
pepe nero
sale
sesamo
50 ml di olio extravergine d'oliva

Per il cous cous
300 gr di cous cous precotto
1/2 lt di brodo vegetale
1 bustina di zafferano
50 gr di uvetta sultanina (far rinvenire in acqua tiepida)
20 gr di burro

Per le verdure
4 zucchine chiare (circa 300 gr)
3 scalogni (circa 130 gr)
2 carote (circa 180 gr)
100 gr di fave già sgranate (io surgelate da me, le ultime, in attesa di quelle fresche)
50 ml di olio extravergine d'oliva
sale

Preparazione

Lavare e tagliare il pollo a pezzi non troppo piccoli;


preparare la marinata mescolando bene il miele con la senape, l'olio evo e l'aceto balsamico.
Io ho usato questo oggetto misterioso che vi avevo già fatto vedere qui lo shaker di Jamie Oliver

Quella in mezzo è la famosa pallina di ceramica

Versare la marinata sul pollo, unire l'aglio e lo zenzero tagliati a fettine, salare e pepare,



coprire con la pellicola e lasciar marinare in frigorifero, per minimo 2 ore e fino ad un massimo di 4 ore.
Nel frattempo preparare le verdure; lavare e pelare le carote, tagliarle a bastoncini di circa 10-12 cm


lavare e tagliare a bastoncini anche le zucchine.


Sbollentare (3 minuti) in acqua leggermente salata le fave, tuffarle in acqua e giaccio e togliere la pellicina




pelare, lavare e tagliare a fettine gli scalogni; in una padella scaldare 50 ml di olio evo


cuocere le carote per 10 minuti, unire gli scalogni e un mestolo di acqua calda, quando saranno teneri aggiungere le zucchine e dopo un paio di minuti le fave, salare e cuocere ancora qualche minuto.
Le verdure devono essere tenere ma non sfatte, tenere in caldo.


Scolare il pollo, eliminare l'aglio e lo zenzero (tenere la marinata) e far rotolare i pezzi di pollo nel sesamo; scaldare 50 ml di olio evo e cuocere il pollo per circa 20-25 minuti, versando a metà cottura anche la marinata.


Portare a bollore  1/2 lt di brodo vegetale, versare la bustina di zafferano e una foglia d'alloro, spegnere e lasciare in infusione per 5 minuti. Togliere l'alloro, versare il cous cous nel brodo mescolare e sgranare bene con una forchetta, aggiungere l'uvetta precedentemente ammollata in acqua tiepida e 20 gr di burro.


Fare un letto di cous cous e uvetta, mettere al centro 5-6 pezzetti di pollo e di lato le verdure.


Oppure mettere le verdure sul cous cous e il pollo sopra, ed irrorare con un po' di sugo del pollo.


Che vi devo dire??? A noi è piaciuto tantissimo, anche riscaldato!!! Vi do una dritta per riscaldare il cous cous, e anche per tenerlo in caldo, mettete il cous cous in una ciotola resistente al calore e ponete la stessa nel cestello della vaporiera e mantenete l'acqua in un leggero bollore, risultato garantito cous cous caldo e come appena fatto!!! Attenzione a non scottarvi quando togliete la ciotola dal cestello (meglio usare dei guanti da forno) e fate attenzione perché il fondo sarà bagnato dal vapore.


Ora che ho finito di scrivere questo lungo post (ci ho messo molto meno a cucinare questo piatto che a descriverlo) vengo a fare un giro nei miei blog preferiti, e poi di nuovo in cucina perché domani sera a casa della mamma festeggiamo 4 compleanni!!! Cleme-Sorella N.3 (20 Marzo) Marco nipote n. 5 (20 Marzo) Luca nipote n. 6 (22 Marzo) e Paola nipote n. 4 (28 Marzo). Non credete anche Voi che ci sia qualche attinenza con il nostro cognome???  :-D

36 commenti:

  1. Allora simpaticissima Carla..per me puoi disporlo come meglio credi...con le verdure a destra o a sinistra...su o giù...perchè io LO MANGEREI IN OGNI CASOOOOOOOOOOOOO
    Troppo buono adoro il couscous e poi quanti colori mette davvero allegria e voglia di stare seduti a mangiare e chiacchierare
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Renata, ma grazieeeeee!!!!! Se viene a fare due chiacchiere te lo preparo, con le verdure sopra, sotto, a destra e a sinistra....
      Bacioni

      Elimina
  2. Siiiiii!urlo veramenteeeee!(E poi e' liberatorio farlo:D)mi piace da morireeeee!e poi e' stracolorato e piatto unico e completo!insomma:mi e' piaciuto, si evinceva!?:Dun bacioneeeeeeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wonderrr,siiiiiiiii un bel urlo liberatoriooooo!!!!! Si, si, si evinceva proprio!!!
      Bacioniiiiii

      Elimina
  3. CHE BEL PIATTO CARA, COMPLIMENTISSSSSSSSIMI!!!BUONA GIORNATA......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rita grazie mille!!!
      Buona serata

      Elimina
  4. ahahah sister ma allora sono anche io della famiglia: little sister 22 marzo ^^ che segnetto del destino.

    Comunque questa è prorpio una bella ricettina di quelel che si adattano servedole a temeprature differenti alle varie stagioni. Annoto nel quadernino di pelle, quello delle ricette serie dove tu non sai qaunte volte hai trovato posto!!! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefania, la mia little sister N.5!!!
      Ma tu mi fai commuovere...nel quadernino di pelle....
      Bacioni

      Elimina
  5. hai ragione: è proprio BONOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  6. mmm mi piacerebbe assaggiarlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cleme-Sorella N.3 prima o poi te lo faccio, promesso!!!
      Baci

      Elimina
  7. Carla ma che bellissimo piatto!!! Da URLO davvero! MI fiondo a casa tua, che dici???
    In che senso le foto risultano più grandi? Io le riduco sempre prima di pubblicarle così, anche se utilizzo le dimensioni originali, sono proprio quelle adatte al mio spazio. Auguri per il tuo pranzetto (cenetta?) di domani (e per il dentista!). Un abbraccio carissima, con i tuoi piattini mi fai sempre sognare...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fausta, che bello vedere la tua faccina!!! Vieni, vieni, pare che venga anche la Tinny a stare qui!!! Ma tu non la vedi grandissima la prima foto???? Io sono una frana con i programmi di foto, scarico e posto, tutto qui!!! Grazie sarà una cenetta e speriamo bene per il dentista!!!!
      Bacioni

      Elimina
  8. Ciao Carla a me il cous cous non mi fa impazzire...però tutti gli altri ingredienti che hai messo mi piacciono un casino, è un piatto (al di la del gusto personale) eccezionale e anche bello da vedere, sicuramente di grande effetto..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Franco,grazie!!! Non posso crederci che un siciliano non ami il cous cous....va beh puoi mangiare il resto, magari con un risottino in bianco!!!Ciao

      Elimina
  9. Le foto giganti di questi piatti sono la morte loro...ti fanno venire proprio la voglia di lanciartici dentro! Un abbraccio chef!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tinny, grazie!!! Hai visto che anche la Faustidda vuole venire qui da me???
      Bacione stella!!!

      Elimina
  10. NOOOOO, quella del cognome e delle nascite non me la bevo! La foto è meravigliosa, quando mi sono collegata e ha invaso lo schermo del PC ho sentito addirittura il profumo. Ogni tanto una foto così riempie gli occhi di bellezza e.... la bocca di saliva ;D Ho postato le tomaselle, vieni a leggere e a scopiazzare. Baci a presto
    P.S. Cirillo manda i suoi saluti a Uccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carla, SIIIII ma sai quanti nella famiglia sono nati a Marzo, anche il mio papà era di Marzo e anche altri del parentado!!! In effetti quella foto è quasi inquietante, ma rende l'idea, e il piatto era veramente profumato!!! Vengo subito...a copiare...
      Bacioni
      P.S. Uccio ricambia, ma sta anche strizzando l'occhio a Wanda il malandrino...

      Elimina
  11. Complimenti per il capolavoro!
    A partire dalle foto che sono bellissime ,
    per seguire poi ai dettagli e per finire...
    un piatto da urlo.
    Bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Melania, grazie!!! Scusa per il ritardo nella risposta, ma ieri ho avuto un po' da cucinare e nei prossimi giorni vedrai cosa. Buon we

      Elimina
  12. Sembra di esserci dentro a quel piatto...purtroppo però è solo un'illusione :( sigh!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Emanuela, grazie!!! Chiedo scusa anche a Te per non averti risposto subito, quindi la foto grossa ti piace???
      Bacioni e buon we

      Elimina
  13. Ma tu pensa, anche da me in famiglia ci sono diversi compleanni nel mese di marzo!!

    Il tuo piatto è perfetto ne sento il profumo da qui, ho scoperto il cous cous diversi anni fa al ristorante arabo, non me lo perdo più, lo faccio anche io con carne, pesce, verdure, lo trovo molto versatile!

    Bravaaaaaaaaaa.....ora urlo io!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Artù ma dai anche voi "Marzolini"!!!
      SI, anch'io lo trovo molto versatile, mi piace molto freddo, tipo insalata e ho fatto anche due dolci!!!
      Grazieeeeeeee!!!

      Elimina
  14. ahhhhhh urlo davvero! non puoi postare una simile leccornia e non mandarcene un assaggio!
    cara Carla, se ti fa piacere, ti invito a partecipare al mio nuovo contest:
    http://batuffolando.blogspot.it/2012/03/contest-dal-piemonte-alla-sicilia.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Batù, dovremmo organizzare un servizio di scambio piatti express!!!
      Grazie per l'invito, poi passo a leggere e ti faccio sapere.
      Baci e buon we

      Elimina
  15. Buongiorno tesoro deliziosa questa ricetta brava!!!Per la foto ti consiglio di rimpicciolirla..io non ho avuto problemi ma chi ha già la connessione lenta ...con queste immagini così si blocca il pc e non riesce a commentare..è capitato anche a me.

    Buona domenica delle palme un bacionee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tina, buon giorno anche a Te e grazie!!! Grazie anche per l'informazione, non ne avevo idea!!!
      Baci e buon we

      Elimina
  16. A me piace inserire una foto in grandezza originale ogni tanto, soprattutto per mettere in evidenza un particolare... però le riduco un po'in origine per evitare di appesantire troppo il post! Però questa mi ha steso. Decisamente deve essere un pollo con un sapore sublime!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elly, grazie!!! devo studiare un po' questa faccenda del ridurre le foto, prometto che mi applicherò!!! Buon sabato sera e buona domenica

      Elimina
    2. è una questione di risoluzione pixel/pollice. Io li riduco a 96 da 314, lasciando inalterata larghezza altezza. Prova, poi fammi sapere

      Elimina
    3. Farò esperimenti. grazie!!!

      Elimina
  17. Ahhhhhhhhhhhh! (è l'urlo!!! :) ) complimenti Carla! E' davvero un piatto gustosissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvia, grazie!!!
      Buona serata e buona domenica

      Elimina

Se passate di qui e volete lasciare un commento,
mi farete cosa mooooolto gradita!!!